Anna Lodi

Partita iva 04877400962

VI PRESENTO ALAN! ….una sorta di TOY STORY della moda!

January 22, 2019

ANNA:  Ciao Alan ben arrivato! sei un influencer?

 

ALAN:  Preferisco definirmi un “Fashion Analyst “ ma solo in senso dialettico non economico,  cioè una persona informata sulle proposte della moda;

mi piace trasformare un Outfit  in parole e assegnare ai “trend” degli aggettivi , analizzare il pensiero fashion che rassicura, identifica  e fa scegliere.

 

ANNA:  quindi sei una sorta di anti PINTEREST?  

 

ALAN: Al contrario, amo le immagini di PINTEREST , come amo le persone di moda ma ad un film muto preferisco aggiungere l’audio e quindi  cerco di tirare fuori le “parole” che direbbe un  abito o un  accessorio moda se potesse parlare…..

 

ANNA:  ah quindi , sei una sorta di TOY STORY della moda?

 

ALAN:  Si, hai colto il senso e la definizione mi piace!

 

ANNA:  perché hai scelto di collaborare con AnnaLodi, pensi che abbia bisogno di parole?

 

ALAN: No al contrario penso che il tuo marchio abbia già dentro “ il valore di un racconto” e l’ho scelto proprio perché è facile “ascoltarlo e condividerlo”; molte delle tue creazioni “parlano” e allora vorrei utilizzare il tuo marchio e la tua freschezza  come esempio di linguaggio che “rassicura” e quindi tocca l’anima.

 

 ANNA:  grazie del complimento Alan , è troppo per me!  ne approfitto per chiederti cosa ti “hanno detto” le mie collane e come descriveresti, a parole, la creatività?

 

ALAN: Non si possono rivelare le sensazioni cara Anna, ma la creatività per molti è l’immagine di una cosa mai vista e a cui non avrebbero mai pensato (come se la ruota oggi non esistesse e qualcuno la inventasse); in realtà per me la creatività è un mix  che ha dentro un po’ di innovazione e un po’ di eredità del passato ma quel po’ di ciascuna parte è segreta,  come per le ricette più buone; le conosce solo l’uomo o la donna creativa;

 

ANNA:  mi fai un esempio pescando tra le mie collezioni Evergreen?

 

ALAN: La collana PVC, questa 

 

 

È semplicemente fantastica, la trovo geniale nella concezione, innovativa  ma contestualmente heritage perché quel metro da sarto ti trasporta immediatamente col pensiero verso qualcosa di familiare, è un legame con l’eredità sartoriale dei nostri nonni o del saper fare a mano della moda italiana. E poi è portatrice di felicità: l’ho vista in tante  donne che indossando questa collana si sentono immediatamente  meglio, questo deve essere il miracolo della moda!”

 

ANNA:  continuerai a “far parlare” Annalodi e la moda in generale  su questo Blog?

 

ALAN: Si,  certo, le tante parole…. di un TOY STORY della moda!

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

La Primavera

January 25, 2018

1/2
Please reload

Post recenti

November 23, 2018

January 25, 2018

October 17, 2017

July 14, 2017

Please reload

Archivio